Anawim

Anawim è il nome di un libretto bimestrale con le letture della Messa e meditazioni quotidiane. Da anni è un prezioso aiuto alle sisters della comunità che lo usano ogni giorno per la loro riflessione sulla Parola di Dio.
Da circa un anno, in Papua Nuova Guinea, ottenuto il consenso dall’ editore, si riceve la matrice dalle Filippine, e se ne stampano le copie per le sisters, per i nostri ragazzi, insegnanti e donne.
E così poco alla volta attraverso il passaparola, altre persone hanno cominciato a richiederne una copia, dapprima i sacerdoti della diocesi, poi i catechisti e negli ultimi mesi tanti laici stanno chiedendo di avere questo semplice ed utile strumento.

 

In questo paese i libri sono un bene di lusso, dato il loro alto costo che li rende inaccessibili ai più. La nostra Blessed Peter Torot Printing Press, grazie al supporto dei benefattori dall’Italia, riesce a stampare e fotocopiare libri per la scuola ed ora rende accessibile anche Buona Stampa per la diffusione della Parola di Dio.
A richiederne sono soprattutto persone semplici, appunto gli Anawim (dall’ebraico, i piccoli, i poveri) che sono assetati della Parola di Dio, Parola che salva e consola, che porta verità laddove la fede è ancora molta legata a false credenze ed erronei costumi.
Aiba, che ha da poco imparato a leggere, medita la Parola di Dio ogni giorno insieme al marito e ai suoi figli; non poteva ricevere regalo più bello, confida alle sisters, di quello di poter pregare con la Parola di Dio insieme alla sua famiglia.
Elizabeth ci racconta che ogni martedì, quando si riunisce con il suo gruppo di donne, pregano e meditano il Vangelo del giorno e poi fanno la loro personale condivisione.
Albert, catechista di Babiko, un villaggio distante tre ore di cammino da Bereina, ha appena ricevuto le sue cinque copie per la sua parrocchia.
Questi e tante altre semplici persone sono entusiaste di questa possibilità che li aiuta a capire la Parola e a metterla in pratica. Come è accaduto all’eunuco Etiope di trovare Filippo, mentre cercava di leggere la Bibbia senza capirne il significato “E come potrei capire, se nessuno mi guida?” (At 8,31), così accade a loro di poter ricevere un aiuto affidabile e veritiero attraverso anche questa piccola guida.
Ringraziamo per questo servizio alla Parola, che può essere pubblicata e distribuita anche in questa lontana porzione di Papua Nuova Guinea; ringraziamo lo Spirito Santo che lavora nei cuori dei più semplici, gli Anawim, che tanto Dio Padre ama.

Torna su