Ci voleva il terremoto…!

Abbiamo accolto con gioia e gratitudine il nostro Severino che è venuto ad aiutarci a sistemare la scuola e il Paglaum dopo il forte terremoto dello scorso dicembre. Partito assieme ai quattro volontari diretti in Papua ha affrontato da solo il viaggio verso Manila e gestito egregiamente un cambio terminal e ritiro bagagli in uno degli aeroporti più complicati dell’Asia. “Ci voleva un terremoto per portarmi qui” così ha commentato questa sua prima visita nelle Filippine.

Dopo una giornata di ambientamento passata tra le risaie di Dujali stamane si è messo al lavoro per i primi sopraluoghi. Il Signore lo ricompensi per la sua prontezza e generosità.

Terremoti, inondazioni ed eruzioni vulcaniche accompagnano la vita di questo paese. Chiediamo insieme alla Madonna ci proteggerci e di preservare questo paese da altre calamità naturali.

Buon lavoro Severino!

Torna su