E’ finita la scuola!

Il quarto anno scolastico della Jesus Good Shepherd Primary school e’ terminato ed eccoci qui, martedi 11 dicembre, per l’attesissima giornata dei riconoscimenti!
Ci siamo ritrovati prima di tutto in Chiesa, con tutti i bambini, genitori e insegnanti della scuola per celebrare assieme la messa di ringraziamento per questo anno scolastico cosi’ ricco di benedizioni e crescita per tutti noi. Una messa molto bella e partecipata, in cui i bambini hanno scaldato i cuori di tutti noi con i loro canti gioiosi.

A seguire, ci siamo tutti trasferiti presso la scuola dove le insegnanti hanno allestito il palco per le premiazioni. Eh si, perche’ questa si sta ormai consolidando come una bella tradizione della nostra scuola. Alla fine di ogni anno scolastico, ci piace premiare i bambini che si sono distinti maggiormente a scuola per il loro impegno e costanza, e che si sono dati piu’ da fare, ascoltando le maestre e “facendo I bravi”…
Abbiamo premiato i piu’ puntuali, i piu’ rispettosi, i piu’ sinceri, i piu’ cooperativi, ma anche chi si e’ distinto maggiormente nella danza e nelle arti creative. Chi e’ venuto a visitare la missione di Bereina in questi anni ed e’ stato sempre accolto con balli e canti dagli studenti della scuola ha fatto esperienza di come questi bambini amino ballare, cantare e preparare disegni coloratissimi da offrire poi in dono… Abbiamo premiato questi bambini con dei giochi educativi, dei puzzle, e, soprattutti, dei libri. E’ difficile per noi da credere, ma molto probabilmente, per la maggioranza dei nostri studenti, questo sara’ l’unico regalo che riceveranno in questo periodo natalizio. E’ anche per questo che ci teniamo in modo particolare a questa giornata. I bambini sono bambini in tutto il mondo, e la gioia di aprire un regalo e’ qualcosa che parla un linguaggio universale…

Quando e’ stato il momento dei migliori studenti a livello accademico, abbiamo visto la gioia dei bambini che hanno ricevuto un apprezzatissimo paio di scarpe, un vocabolario e un set di materiale scolastico.
Infine, e’ arrivato il momento dei migliori studenti dell’anno, sei bambini, uno per classe, che si sono distinti per la loro bravura non solo scolastica, ma anche come modello positivo di comportamento per gli altri. Per questi bambini speciali, abbiamo pensato di regalare loro una nuova uniforme scolastica e un paio di scarpe, assieme ad un’uscita a Port Moresby, con visita alla Libreria Nazionale, pranzo e gelato! Non stavano piu’ nella pelle e la gioia dei loro genitori e’ stata per noi il regalo piu’ bello.
La festa e’ terminata con un gelato per tutti i bambini dalla scuola, e, sotto il sole caldissimo di questa estate papuana, ci siamo salutati al prossimo anno scolastico. Ringraziamo il Signore che ci ha dato la forza e la protezione necessaria per lavorare con i nostri 140 bambini della scuola per tutto quest’anno, a Lui, che tutto vede e provvede e che ci rende strumenti di amore e di speranza, a Lui rendiamo il nostro Grazie!

Torna su