Nuovo ambulatorio a Bereina

Il nuovo ambulatorio della missione è ufficialmente aperto e funzionante da due mesi ed è per noi una grande gioia poter avere uno spazio, semplice ma dignitoso che ci permette di accogliere le persone che ogni giorno si affidano alle nostre cure.

Anche quest’anno per la seconda volta e stavolta insieme alla moglie Valentina, è stato con noi Dr Gianni, che ha messo a disposizione il suo tempo e la sua competenza in un luogo più adatto a ricevere e visitare i pazienti.

Fin dall’arrivo in Bereina sei anni fa, si era resa necessaria assistenza sanitaria di base per rispondere ai bisogni delle persone che accorrevano alla missione, nonostante la presenza di un centro sanitario governativo, tuttora disfunzionante. Decisa poi la stanza che sarebbe servita da ambulatorio, i lavori sono stati ritardati per l’accoglienza di Lucy, una donna paralizzata, di cui tuttora ci prendiamo cura nella sua nuova stanza.

Solo cinque mesi fa si sono finalmente iniziati i lavori di ristrutturazione del nuovo ambulatorio medico / infermieristico: sistemazione delle mura, messa di piastrelle…La stanza è poi stata fornita con scrivania, sedie, armadi per le medicine, un lettino medico ed un prezioso lavandino.

Dedichiamo questo ambulatorio a San Giuseppe Moscati, medico italiano che ha dato la sua vita per i malati, per la cura del loro corpo e della loro anima e ci impegniamo a seguire il suo esempio.

Un grazie speciale lo dobbiamo a tutti coloro che ci hanno sostenuto e continuano ad aiutarci nella nostra opera con i malati, di cui i bambini sono i pazienti principali. Grazie!

Torna su