Un’ottima combinazione!

Questa settimana abbiamo iniziato a costruire la cucina esterna del convento e, con l’aiuto di Severino, il compito è stato eseguito con grande passione!

Sotto la sua guida (rigorosamente in dialetto veneto!), e con l’aiuto di Chiara come traduttrice ufficiale, tutto è andato per il meglio. Chiara è una volontaria che è arrivata da noi due mesi fa e dopo aver ottenuto la laurea in antropologia, adesso sta scoprendo dei talenti nascosti: fa la fotografa, la traduttrice, la segretaria e la… muratrice!
I nostri ragazzi con il loro aiuto non hanno solo imparato i segreti del cemento, ma hanno anche imparato il dialetto di Montecchio Precalcino!
Un grande grazie a Winnie che ha accettato con gioia questo incarico, ad Angelo che è tornato in famiglia dopo un lungo periodo di assenza, a Jojo e Willy per la loro flessibilità e disponibilità a lavorare anche dopo una giornata di servizio a scuola!

Nella nostra comunità internazionale, tutto diventa  possibile quando condividiamo i nostri talenti, in un’ottima combinazione.

Torna su